Mister De Gregoriis: “Siamo pronti, ecco la mia squadra ‘speciale’ “

serie C femminile

Sabato 19 ottobre inizia il campionato di serie C, che vedrà protagonista la Fenice Pallavolo, nel Girone B. Alla guida del nostro squadrone di ragazze blackorange c’è Mister Lorenzo De Gregoriis, che incontriamo poco prima del match e che ci presenta così il suo team: “Nel gruppo di serie C ci sono ragazze giovani che fanno anche l’under 18 ma poi tutte sono entro i 22-23 anni, a parte un paio di elementi. E’ un gruppo su cui vogliamo investire anche per il futuro. Sarà un campionato difficile, incontreremo squadre attrezzate con ragazze che hanno esperienze anche di campionati superiori. PE’ un girone abbastanza impegnativo, e incontriamo subito una squadra che ha nel suo organico giocatrici esperte e che gioca in un campo difficile come quello di Latina. Sicuramente però lotteremo e daremo filo da torcere a tutti”. Sabato 19 ottobre infatti la serie C affronterà la sua prima di campionato fuori casa, alle 18.30, sul campo della Del Prete Virtus Latina. De Gregoriis però è fortemente fiducioso, anche perché nota nelle sue ragazze un’energia particolare, che ha caratterizzato questo gruppo sin dai primi incontri:

“Abbiamo fatto un inizio di stagione abbastanza intensivo, le ragazze sono state sempre in palestra. Ma questo è servito a cementare un gruppo solido e farlo diventare una squadra, con le sue regole e le sue modalità di stare insieme. E’ stato un bel precampionato, con belle vittorie tra cui il torneo di Viterbo, ottenute anche per cose che vanno al di là della tecnica e della tattica. Io dico sempre che l’inizio di stagione è sempre un viaggio di nozze quindi poi vediamo il percorso di questo matrimonio come prosegue, ma le premesse sono sicuramente buone”.

Infine, ecco l’ ‘in bocca al lupo’ speciale che Mister De Gregoriis rivolge alle sue ragazze: “Dico loro di essere quello che sono sempre state, cioè concentrate, determinate e con la voglia di non mollare neanche un pallone”

Attachment

serie C femminile

Lascia un commento