Serie C > Le blackorange battono All Volley e restano in scia di Italo Svevo

Giorgia Forti

Serie C > Fenice Pallavolo – All Volley G. Castello

(25-15, 25-14, 25-12)

Vittoria come da pronostico per la serie C della Fenice Pallavolo che, nella prima sfida del 2020, batte nettamente l’All Volley G. Castello, fanalino di coda del girone B. Una vittoria con 3 punti per le ragazze di De Gregoriis che restano in scia all’Italo Svevo che, con 29 punti, le precede di una sola lunghezza; per le blackorange c’è ora in programma la prima trasferta dell’anno, domenica prossima contro l’Onda Volley di Anzio, in attesa del big match che chiuderà il girone di andata. Sabato 25 infatti sono attese al PalaFerretti proprio le ragazze dell’Italo Svevo per la sfida che definirà la capolista.

“E’ stata una gara abbastanza agevole – dice mister Lorenzo De Gregoriis a fine match – anche se purtroppo, come nostro solito, tendiamo ad adeguarci al ritmo delle avversarie e questo ci porta a commettere errori e ad abbassare la guardia. Sicuramente è stata una partita che ci ha consentito di riprendere senza troppo stress dopo la pausa natalizia. Abbiamo sfruttato questo periodo di feste per lavorare sia fisicamente che tatticamente, abbiamo rivisto alcune situazioni di gioco e ora ci prepariamo per chiudere il girone di andata al meglio”. De Gregoriis pensa già alla prossima sfida contro l’Onda Volley: “Paradossalmente, nonostante non implichi uno spostamento eccessivo, la prossima gara è difficile dal punto di vista organizzativo perché si gioca fuori casa in un orario scomodo, alle 15.30, il che ci costringe a pranzare presto e a spostarci per tempo. Inoltre, nonostante non sia una squadra di alta classifica, Onda Volley è una squadra che difende tantissimo e che potrebbe metterci in difficoltà proprio perché porta le sue avversarie a forzare e quindi ad alzare le sue percentuali di errore. Le ragazze dovranno essere brave a restare centrate e ad imporre il loro gioco”.

Appuntamento dunque per domenica 19 gennaio alle ore 15.30 presso la palestra comunale di Anzio per la sfida contro Onda Volley.

Lascia un commento